Torri Piezometriche #10

17/06/2014 § Lascia un commento

Strana la vita, eh?
Certo che è strana, per fortuna che lo è, sennò sai che due maroni arrivare fino a ottantanni senza crepare prima?
Cosa succede? Succede che incontro due amici che non vedevo da anni, li incontro separatamente ad un paio di settimane di distanza l’uno dall’altro – che io manco sapevo che si conoscessero tra di loro – e scopro che insieme si dilettano a gestire un blog che tratta di torri piezometriche, uno le fotografa e l’alto scrive cose a caso.
A dire il vero, questi sprovveduti non sapevano nemmeno che l’oggetto del loro interesse avesse quel nome, torri piezometriche, dei veri geniali dilettanti, cosa vuoi mai, siam poi nel Terzo Millennio, non si può pretendere troppo.
Se vuoi li trovi qui http://zumzeri.altervista.org/blog/

(foto di Viglio Ferrari)

Torri Piezometriche #9

08/05/2013 § 1 Commento

Roncocesi

Ho visto anche delle torri piezometriche felici

05/12/2011 § 2 commenti

Cosmogonia palermitana (Torri Piezometriche #7)

04/12/2011 § Lascia un commento

torri piezometriche palermo

Non c’è niente da fare: ogni volta che qualcuno si prende la briga di dedicare un cartello informativo sulle torri piezometriche io mi commuovo.
Qui, in Piazza Capuccini a Palermo, si raggiungono vette poetiche mai incontrate prima: “Cosmogonia Palermitana – Torri d’Aqua, trait d’union tra arte ed architettura”
E giù a spiegare che “le torri d’acqua, dette anche castelletti o torri piezometriche, costituivano il il sistema di distribuzione idrica utilizzato a Palermo a partire dal XVI Secolo circa fino ai primi del Novecento (…) che alcuni ritengono sia di origine araba mentre altri romana” con relativa mappa delle torri piezometriche cittadine.
A volte basta poco per essere felici.

Torri Piezometriche #6

01/08/2011 § Lascia un commento

Rieccoci col mio tormentone preferito: le torri piezometriche.
Qualcuno si è spinto molto avanti nell’argomento e ha provato ad  immaginare cosa sognano le torri piezometriche quando sognano.
Si tratta dell’americano Grant Snider, studente di odontotecnica e fumettista: lo trovate qui
Non sono più solo al mondo.

Torri Piezometriche #5

02/06/2011 § 1 Commento

Te prova a digitare “Torri Piezometriche” su Google e scoprirai che Salti Mortali esce tra i primi risultati.
Vuol proprio dire che sull’argomento c’è una grave lacuna in internet: com’è che nessuno si è mai occupato seriamente di questi curiosi manufatti che svettano così numerosi nei nostri paesaggi? Quasi-quasi m’invento una teoria complottistica sulla loro vera funzione: cosa si nasconde dentro quei serbatoi? Qual’è l’oscuro motivo che ha spinto l’uomo a costruire cisterne a decine di metri d’altezza quando il luogo più logico e pratico sarebbe invece sottoterra? Contengono forse veleni pronti ad inquinare i nostri acquedotti? Sono rampe di lancio per dischi volanti pronti a conquistare il pianeta? Meglio fermarsi che poi c’è gente che ci crede davvero a queste cose.
Vediamo invece di non deludere coloro che sono arrivati fino a qui inseguendo le tracce di questi curiosi manufatti: a loro va il nostro saluto e questa suggestiva immagine. E se scoprite qualcosa d’interessante sulle torri piezometriche non mancate di avvisarci.

Torri Piezometriche #4

05/03/2011 § Lascia un commento

Probabilmente la più bella in Italia: la torre piezometrica dell’Eur a Roma, meglio nota come il “Fungo”, realizzata nel 1957. La si vede distintamente che sbuca silenziosa in qualche inquadratura de L’eclisse di Michelangelo Antonioni.

Dove sono?

Stai esplorando le voci con il tag Torri piezometriche su Salti Mortali.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: